Dipartimento di scienze umanistiche | Sezione Psicologia criminale e investigativa

Psicologia criminale e investigativa



Docente:Fabrizio Russo
Sede:Palazzo Campana - Via Carlo Alberto, 10 - Torino
Giorno:venerdì ore 19:20 - 20:50

Come partecipare al corso?

Descrizione del corso

l criminal profiling nei crimini violenti

Psicologo – Psicoterapeuta – Sessuologo – Criminologo - www.fabriziorusso.org - info@fabriziorusso.org
 
Il corso di “Psicologia criminale e investigativa” si compone di una serie di lezioni frontali e di esercitazioni sugli aspetti teorici e pratici del criminal profiling.
Le lezioni saranno arricchite dalla presentazione delle storie di alcuni dei più efferati serial killer italiani e stranieri, questo anche tramite l’utilizzando di alcune fotografie delle scene del crimine.
Per arricchire il programma del corso saranno anche invitati psicologi, criminologi e psichiatri esperti di particolari aree dell’investigazione criminale.
 
Crimine e scienze sociali e giuridiche (psicologia, criminologia, sociologia, diritto, ecc.).
Crimine e scienze forensi (medicina legale, psichiatria forense, antropologa forense, archeologia forense, botanica forense, entomologia forense, ecc).
Dall’antropologia criminale alla psicologia criminale e investigativa: da Cesare Lombroso ad oggi.
Evoluzione e campi di applicazione della psicologia criminale e investigativa: da John Douglas a David Canter.
Analisi della scena del crimine e l’analisi di morte equivoca (Omicidio? Suicidio? Incidente?).
Il criminal profiling, crime linking e geographic profiling.
Il ritualistic profiling, omicidio rituale e sacrificio.
Serial killers, Spree killers e Mass murderers
Serial killer e tipologie (con visione di scene del crimine reali).
La criminalità dei colletti bianchi e il profilo criminale 
La criminalità organizzata e il profilo criminale
Stupratori.
Molestatori di bambini.
Stalker e persecutori assillanti.
Sette sataniche, Vampirismo, Palo Mayombe, Wodoo. 
Bullismo e cyber-bullismo.
La devianza e la delinquenza giovanili.
Psicologia del male: come persone ordinarie in situazioni straordinarie diventano malvagie. 
 
ESERCITAZIONI DI GRUPPO
 “Il criminal profiling applicato all’analisi di un caso di omicidi seriali senza apparente movente”.
 “Il criminal profiling applicato ad un caso di morte equivoca”.
Simulazione di un processo
 
STORIE CRIMINALI
Il delitto di Yara Gambirasio
I delitti di Chiara Poggi
Il delitto di Elena Ceste
Il delitto di Gloria Rosboch
 
USCITE
(il costo non è compreso nella quota di iscrizione)
Museo “Cesare Lombroso”.
Visita “Torino gialla”
“Cena con delitto”.
 

 


Programma completo del Corso

Scarica il file PDF


Testi consigliati

LIBRI CONSIGLIATI
1) Russo F., Lineamenti di psicologia criminale e investigativa, Celid, Torino, 2010.
2) Russo F., Dall’antropologia criminale alla psicologia criminale e investigativa, Università Popolare di Torino Editore, Torino, 2012. 
3) Russo F., Elementi di criminologia, Celid, Torino, 2012.
 
-----------------------------------------------------
 
 


Comunicazioni e materiale del Corso

Al momento non sono presenti dispense per questo corso

Link esterni al sito

Collegamento a risorse esterne al sito



Nota: tutto il materiale didattico (dispense, filmati, link esterni) è stato redatto e messo a disposizione dai singoli docenti.