| Sezione Imparare ad imparare

Imparare ad imparare



Docente: Massimo Arattano e Albertina Gatti
Sede: Online -
Giorno: lunedì ore 21:00 - 22.30


Corso online

Descrizione del corso

Lezioni di metacognizione applicata

È possibile incrementare e potenziare le capacità di apprendimento ed assimilazione dei dati in giovani e adulti? Alcune recenti ricerche sperimentali, condotte dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) nell’ambito di un progetto finalizzato alla preservazione della qualità dell’informazione scientifica, hanno dimostrato che è possibile farlo, offrendo così a chiunque lo desideri l’opportunità di migliorare il proprio modo di apprendere ed esprimersi.

            È quanto tratteremo nel corso, concentrandoci in particolare sui seguenti obbiettivi:

  • Illustrazione di alcuni degli ingredienti fondamentali nell’apprendimento di nuovi vocaboli e nuovi concetti.
  • Descrizione degli effetti prodotti dalla mancanza di tali ingredienti quando si insegna o si studia.
  • Come sconfiggere la paura delle parole che può affliggere lo studente.
  • Indicazione di una fase che risulta sovente mancante nell’apprendimento: saper esprimere a parole proprie ed in modo fluente concetti noti, prima di assimilare concetti nuovi.
  • Descrizione di alcuni dei principali processi metacognitivi, individuandoli in sé stessi per poterli osservare negli altri.
  • Illustrazione di cosa può impedire una piena comprensione concettuale di un testo o un discorso.
  • Differenziazione tra una lettura con completa comprensione, il cui esito è la capacità di possedere e quindi ricordare un concetto, ed una lettura con comprensione meccanica e superficiale che non conduce ad una completa comprensione concettuale.
  • Descrizione del raggiungimento del punto ottimale durante l’apprendimento.
  • Descrizione dell’effetto del superamento del punto ottimale durante l’apprendimento.
  • Descrizione degli elementi rivelatori dell’avvenuta comprensione.
  • Descrizione degli elementi rivelatori della mancata comprensione.
  • Esecuzione di esercizi per accendere l’interesse negli allievi.
  • Descrizione degli effetti dovuti alla mancanza di precisione nella conoscenza delle parole.
  • Riconoscimento ed individuazione delle iperonimie e loro utilità nei processi metacognitivi.
  • Esemplificazione dell’utilità del creare nuove metafore per facilitare la comprensione di nuovi concetti.
  • Descrizione dell’utilizzo della bussola di De Mauro nell’approcciare nuove materie.

 

E sul conseguimento delle corrispondenti competenze:

  • Capacità di riconoscere l’assenza di uno o più degli ingredienti fondamentali nell’apprendimento di nuovi vocaboli e nuovi concetti e di introdurli.
  • Capacità di riconoscere in un’allieva il bisogno di saper esprimere a parole proprie ed in modo fluente concetti noti prima di assimilare nuovi concetti tramite parole.
  • Capacità di osservare in sé e negli altri i principali processi metacognitivi durante l’apprendimento.
  • Capacità di riconoscere e risolvere ciò che impedisce la comprensione concettuale di un testo o un discorso
  • Capacità di riconoscere una lettura meccanica e superficiale rispetto ad una lettura efficace e consapevole
  • Capacità di riconoscere il raggiungimento e l’eventuale superamento del punto ottimale durante un qualunque esercizio di apprendimento.
  • Capacità di distinguere tra avvenuta comprensione e mancata comprensione in sé stessi e nei propri allievi.
  • Consapevolezza dell’importanza della precisione nella conoscenza delle parole.
  • Capacità di individuare rapidamente le iperonimie.
  • Competenza nel creare nuove metafore per facilitare la comprensione di nuovi concetti.
  • Conoscenza dell’utilizzo della bussola di De Mauro nell’approcciare nuove materie.

 


Programma completo del Corso

Scarica il file PDF


Testi consigliati



Area studenti

Se sei uno studente iscritto inserisci le tue credenziali per accedere ai contenuti riservati.