| Sezione Filosofia

Filosofia, l'età delle origini


Docente: Piero Burzio
Sede: Online -
Giorno: lunedì ore 19:20 - 20:50


Corso online

Descrizione del corso

 
DESCRIZIONE
Il corso prenderà in esame la nascita della filosofia dalle sue origini greche fino alla stagione della Sofistica. In esso verranno analizzati i principali filosofi e pensatori delle varie aree geografiche e in relazione alle varie tematiche, con un’attenzione costante ai testi che la tradizione ci ha tramandato, nonché alle manifestazioni culturali non filosofiche coeve, come la produzione mitica e la tragedia. Qui di seguito il programma e l’articolazione del corso. 
 
PROGRAMMA
 
1°. Il mito della nascita della filosofia
Come, quando e perché nasce qualcosa che poi verrà chiamata “filosofia”? E soprattutto: da dove nasce? I rapporti tra filosofia e mito, le condizioni storico-economiche che la rendono possibile, le caratteristiche che possiede nel suo stato nascente. 
 
2°. La Ionia
La scuola di Mileto: caratteri generali
Talete
Anassimandro
Anassimene
Eraclito di Efeso
 
3°. La Magna Grecia
Il pitagorismo: caratteri generali
Pitagora di Samo
I pitagorici
La scuola di Elea: caratteri generali
Parmenide
Zenone
Empedocle di Agrigento
 
4°.  L’età di Pericle
Anassagora di Clazomene
L’atomismo: caratteri generali
Leucippo
Democrito
La sofistica: caratteri generali
Protagora di Abdera
Gorgia di Lentini
Altri sofisti
 
Piero Burzio (Torino, 1964) è stato professore di Filosofia e Storia in vari Licei e Scuole di Istruzione Secondaria Superiore di Torino. Dal 2000 tiene corsi all’Università Popolare di Torino. È autore di diverse pubblicazioni, tra cui Lettura della Fenomenologia dello spirito di Hegel (UTET, 1996), Ferite del Lógos. Pierre Klossowski e la filosofia della religione (L’Arciere, 2001), Filosofia contemporanea (SEI, 2003), La passeggiata del filosofo (SEI, 2004), Il pensiero delle origini (EAM, 2007), Bataille (Rosenberg & Sellier, 2009) e Il paradosso del sacro (Albo Versorio, 2009). Per i tipi di Edizione Angolo Manzoni (EAM) ha inoltre pubblicato tre romanzi, Il flauto d’acqua dolce (2007), Kin dei monti (2008) e Cronache dell’assedio di Videmar (2010). Nell’agosto 2009 ha vinto il “Premio Internazionale Ostana” per la narrativa di mon¬tagna, con Kin dei monti. Per la stessa casa editrice ha curato la post-fazione del romanzo di Amarela Queluz, Opera orfana (2013) e ha diretto la collana di narrativa “La Grande Onda”. Attualmente sta lavorando ad un libro sull’Esoterismo energetico. Le sue passioni sono la musica e lo sci-alpinismo.
 

Programma completo del Corso

Scarica il file PDF


Testi consigliati



Area studenti

Se sei uno studente iscritto inserisci le tue credenziali per accedere ai contenuti riservati.